L'impegno a favore dell'infanzia della Fellow Jeroo Billimoria riceve l'onorificenza reale olandese

Le sue tre organizzazioni Aflatoun International, CYFI e CHI classificate tra le prime 100 ONG nel mondo.

La Ashoka Fellow Jeroo Billimoria ha ricevuto dal Re d’Olanda il riconoscimento conferito a chi ha reso un servizio straordinario alla società. Essendo stata nominata membro dell’Ordine degli Orange-Nassau, rientra ora tra i politici, artisti e scienziati olandesi più illustri.

Billimoria, che si è trasferita nei Paesi Bassi dall’India 15 anni fa, è la sola non europea ad aver ricevuto l’onorificenza reale dal Re olandese quest’anno. È considerata tra gli imprenditori di maggior spicco al mondo e ora sta lavorando al suo nono progetto imprenditoriale.

Nel corso degli ultimi 15 anni, le tre organizzazioni di Billimoria si stima abbiano raggiunto le vite di circa 200 milioni di bambini a livello globale. Nel 2003 ha fondato Child Helpline International (CHI) con l’intento di migliorare il sistema di protezione dei bambini rafforzando le linee telefoniche di emergenza in varie parti del mondo. Oggi, CHI comprende una rete di 180 linee telefoniche in 147 paesi. 

Successivamente a CHI, nel 2005 Billimoria ha fondato Aflatoun International per educare i bambini all’utilizzo dei soldi e rompere il ciclo della povertà. La campagna di Alfatoun ha ricevuto il supportio della Regina Maxima d’Olanda e, in partnership con la Nederlandsche Bank e Deloitte, ha raggiunto 11 milioni di persone in 109 paesi.

Nel 2011 Billimoria ha fondato la sua terza organizzazione Child and Youth Finance International(CYFI), una organizzazione influente in senso sistemico a livello globale che opera con partner in oltre 150 paesi per garantire l’inclusione economica e la Economic Citizenship Education per i giovani in varie parti del modno. Sotto la guida di Billimoria CYFI ha raggiunto 36 milioni di giovani, supportato 16.000 giovani imprenditori attraverso l’iniziativa Ye! Community e raggiunto oltre 7 milioni di bambini per l’appuntamento annuale della Global Money Week.

NGO Advisor ha recentemente classificato Aflatoun International, CYFI e CHI tra le prime 500 ONG nel mondo, facendo di Billimoria l’unica persona al mondo ad avere tre organizzazioni valutate tra le prime 100. Con le sue organizzazioni classificate come 26esima, 32esima e 84esima (rispettivamente), Billimoria vede il proprio lavoro altamente considerato nel mondo non-profit. 

Billimoria è stata eletta Ashoka Fellow nel 1998. In seguito è diventata una Schwab Fellow e una vincitrice del premio Skoll. Nel 2015 le è stato riconosciuto il premito della Union of Arab Banks per innovazione e leadership. Billimoria si è posizionata terza per la categoria non-profit della classifica di Opzij delle 100 donne più influenti al mondo.