Sei condizioni per il cambiamento sistemico

FSG propone una visualizzazione delle condizioni che influiscono sul processo di trasformazione verso il cambiamento sistemico.

Gli attori coinvolti nel processo di cambiamento sistemico possono aumentare le probabilità di successo focalizzandosi sulle condizioni per il cambiamento meno evidenti ma più influenti, volgendo lo sguardo anche su loro stessi.

Il report The Water of Systems Change punta a chiarire cosa significhi intervenire su queste condizioni. Proponiamo la struttura del "triangolo capovolto" come modello attuabile per i finanziatori e altri interessati a creare cambiamento sistemico, in particolare per coloro che stanno lavorando per favorire una maggiore equità.

 

 

Le migliori lezioni da trarre sono: 

1. Il cambiamento sistemico contribuisce a promuovere una maggiore uguaglianza intervenendo sulle condizioni che determinano l’esistenza di un problema.

2. Per abbracciare appieno i cambiamenti di livello sistemico, i finanziatori dovrebbero essere pronti a vedere mutare anche i loro modi di pensare e agire.

3. I cambiamenti nelle condizioni sistemiche hanno più probabilità di riuscita quando agiscono su 3 diversi livelli di cambiamento: esplicito, semi-esplicito e implicito.  

“Il progresso equo e reale richiede un’attenzione eccezionale per il compito minuzioso e ordinario di notare cioè che è invisibile ai molti. “

Scarica il report "The Water of Systems Change" dal sito di FSG